INAUGURAZIONE TOMOSINTESI 3D A CODOGNO

 

Lo scorso 5 dicembre abbiamo inaugurato la Tomosintesi 3D presso il Servizio di Senologia dell'Ospedale di Codogno, ed è stata davvero una grande giornata! Come ha detto il nostro presidente, il dott. Roberto Franchi, "l'Associazione Il Samaritano Onlus per i suoi 30 anni non ha voluto farsi fare un regalo, ma donare qualcosa alla popolazione". Ecco perché abbiamo scelto di destinare al territorio, in comodato d'uso gratuito, una strumentazione diagnostica innovativa per la prevenzione del tumore della mammella. Ciò rende il Servizio di Senologia del Basso Lodigiano allo stesso livello dei più avanzati centri diagnostici. In molti oggi sono intervenuti, e a loro va il nostro ringraziamento per il sostegno dato al nostro progetto in questi mesi. Ma un grazie pieno di riconoscenza va naturalmente a tutti coloro che, sul territorio, ci hanno supportato nella raccolta fondi. Grazie di cuore ad ogni donatore! Grazie a tutti, per aver reso più efficace la diagnostica, aiutando tante donne ad avere responsi più precisi e tempestivi!

Dopo il taglio del nastro e la benedizione impartita dal parroco di Codogno, Mons. Iginio Passerini, hanno preso la parola durante l'inaugurazione odierna: il dott. Giuseppe Rossi (Direttore Generale ASST di Lodi), il dott. Giulio Gallera (Assessore di Regione Lombardia al Welfare), il dott. Pietro Foroni (Assessore di Regione Lombardia con delega al Territorio e alla Protezione Civile), Francesco Passerini (Sindaco di Codogno), il prof. Claudio Stefanelli (Presidente della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi), il dott. Serafino Bassanetti (Presidente BCC - Centropadana) e il dott. Matteo Passamonti (Direttore Breast Unit - Radiologia Diagnostica Senologica).

*******

*******

Accesso Riservato Soci